Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Dopo Miss Italia 2015, la quale ha dichiarato che avrebbe voluto nascere durante la seconda guerra mondiale (“Tanto ero donna, stavo a casa e non combattevo…”), anche la nostra gatta di redazione ha risposto di getto alle domande poste dalla giuria felina ma ciò non le ha impedito di uscirne vincitrice. Ovviamente si gioca, non vogliamo offendere nessuno.
RedazioneDirettoPunti di vistabellezza,gatti,Miss Gatta 2015,miss Italia 2015,satiraDopo Miss Italia 2015, la quale ha dichiarato che avrebbe voluto nascere durante la seconda guerra mondiale ('Tanto ero donna, stavo a casa e non combattevo...'), anche la nostra gatta di redazione ha risposto di getto alle domande poste dalla giuria felina ma ciò non le ha impedito di...