Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Premetto di non aver seguito il Grande Fratello Vip fino a pochi giorni fa, quindi la mia analisi sociologica s’incentra sugli ultimi avvenimenti. Per quanto concerne le eliminazioni per condotta negativa, di cui tutti parlano, e che hanno coinvolto Clemente Russo, anche l’anno scorso avrebbero dovuto squalificare il concorrente che propagandò in diretta TV la pedofilia, per denigrare la ragazza che poi vinse il Grande Fratello 2015. Quest’anno, fortunatamente, il programma, condotto da Ilary Blasi, sembra più attento ai messaggi che invia, in merito alla violenza su donne e minori, probabilmente anche a causa della denuncia sporta -legittimamente- dal legale di Simona VenturaClemente Russo è stato infatti squalificato dal programma per aver parlato con leggerezza della violenza sulle donne e per aver dato della poco di buono all’ex moglie di Stefano Bettarini -il quale ha stilato una lista delle donne di spettacolo con cui ha intrattenuto relazioni sessuali, con tanto di nomi, cognomi e dettagli delle prestazioni-. Ciò che io ricordo di quest’uomo dentro la casa del GF, tuttavia, non sono le sue confidenze con l’ex calciatore e le sue opinioni sulle donne, ma piuttosto una memorabile conversazione con Pamela Prati. In tale perla televisiva, sfuggita inspiegabilmente ai più, il pugile, da vero e proprio nutrizionista, dice all’attrice quali sono gli alimenti da ingerire e quando e le spiega che l’intestino umano è lungo almeno 12 metri. Sì, avete capito bene: 12 metri! Neanche fosse un dinosauro.* Certo è che reggere per 24 ore consecutive le telecamere addosso è da addetti ai lavori. In realtà, dei vip nella casa, in taluni casi ho appreso chi fossero giacché partecipano al Grande Fratello. Nasce il sospetto che il programma potrebbe aver concordato qualche gossip con i concorrenti, per non fare addormentare i telespettatori. Non entro nel merito di quanto possa essere interessante o meno stare ad osservare Laura Freddi mentre sfiletta i peperoni, Elenoire Casalegno che lava i piatti o Valeria Marini che, simpaticamente, raccoglie panni e fa lavatrici con indosso abitini da sera con le pailettes; o tale Andrea che dice, ripetutamente, “verniciare” per indicare la pittura su tela, mentre due sue colleghe nella casa discutono se attribuire il celebre Urlo a tale inesistente Munich, o addirittura a Van Gogh; o ancora osservare Asia, la figlia di Antonella Mosetti, ex star di Non è la Rai, mentre fuma non so quante sigarette al minuto. Può essere una tecnica per prendere sonno, ma è interessante soffermarsi sull’ ultimo punto: la nicotina. I concorrenti del GF 2016 fumano a tutta callara, come si dice a Roma, e mai termine fu più adatto per descrivere tale contesto. Accendono e spengono sigarette in continuazione. Non serve fare gli snob, asserendo che del Grande Fratello non bisogna parlare, come sostengono molti colleghi. La trasmissione è seguita da milioni d’Italiani, spesso bambini ed adolescenti, i cui idoli sono donne e uomini che, all’ interno della casa del GF, fumano come ciminiere. Chi fa informazione dovrebbe accorgersene e parlarne, dato il problema della precoce e diffusa dipendenza da sigarette, in Italia. Sarebbe bene chiedersi se, tra gli sponsor della trasmissione, ci siano o meno delle ditte produttrici di tabacco. Ricordiamo che, in Italia, la pubblicità delle sigarette è vietata dalla legge 165/62. Magari non c’è nessuno sponsor nel mezzo -ripeto, non ne abbiamo idea e non siamo noi gli organi preposti a tale controllo, il nostro ruolo è semplicemente quello di fare domande-. In ogni caso, questo è il Grande Fratello più fumarello mai andato in onda.  (M.I.)

*l’intestino umano è lungo 7 metri.

fumo

http://www.ildiretto.com/wp-content/uploads/2016/10/ilaryblasi.jpghttp://www.ildiretto.com/wp-content/uploads/2016/10/ilaryblasi-150x150.jpgRedazioneDirettoPunti di vistafumo,grande fratello 2016,grande fratello vip,spettacolo,tabacco,televisionePremetto di non aver seguito il Grande Fratello Vip fino a pochi giorni fa, quindi la mia analisi sociologica s'incentra sugli ultimi avvenimenti. Per quanto concerne le eliminazioni per condotta negativa, di cui tutti parlano, e che hanno coinvolto Clemente Russo, anche l’anno scorso avrebbero dovuto squalificare il concorrente...