Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Lo sconto di pena concesso dallo Stato a un uomo che ha quasi ucciso una ragazza, è una notizia che non avremmo mai voluto dare. Maurizio Falcioni, 37 anni, condannato il 19 Dicembre 2014 a 20 anni per il tentato omicidio della sua ex fidanzata, Chiara Insidioso Monda, 19 anni, ha richiesto ed ottenuto oggi, in data 4 Novembre 2015, uno sconto di pena. Uscirà dal carcere quattro anni prima, grazie al sistema garantista Italiano. Il 3 Febbraio del 2014, Falcioni massacrò la ragazza a calci e pugni, tanto da fratturarle vari organi, sfondarle il cranio e provocarle un’ ematoma al cervello.

L’ha ridotta in uno stato di coma vegetativo che dura tuttora. Tra 16 anni, Maurizio Falcioni potrebbe essere ancora in grado di nuocere, eppure libero. Alla lettura della sentenza, la mamma di Chiara, Danielle, è scoppiata in lacrime, mentre il papà, Maurizio, ha avuto un malore ed è stato portato al pronto soccorso. Dalla sua pagina fb ha postato un articolo di giornale con la foto di Falcioni e ha scritto: “Ora sono in ospedale al S.Spirito, non ho tanta voglia di parlare, sono stanco…ora è tutto buio…vedere lui ridere e darsi le pacche sulle spalle con il suo avvocato è stato duro….”. È impossibile mantenere distacco di fronte alla sofferenza di una ragazza, il cui cranio non ha più la forma che aveva, a causa dei calci e dalle percosse. Chiara Insidioso è in un letto d’ospedale, in uno stato di disabilità permanente, a causa dell’uomo che è stato premiato dalla Giustizia Italiana con uno sconto di pena. Amici, familiari, associazioni e singoli cittadini si erano dati appuntamento oggi alle 9 in Piazzale Clodio, per manifestare la propria solidarietà a Chiara e ai suoi e la reazione generale, appena appresa la notizia della sentenza, è stata di comprensibile incredulità.  (M.I.)

RedazioneDirettoInchiesteChiara Insidioso,Chiara Insidioso Monda,giustizia,inchieste,ingiustizia,Italia,leggi,romaLo sconto di pena concesso dallo Stato a un uomo che ha quasi ucciso una ragazza, è una notizia che non avremmo mai voluto dare. Maurizio Falcioni, 37 anni, condannato il 19 Dicembre 2014 a 20 anni per il tentato omicidio della sua ex fidanzata, Chiara Insidioso Monda, 19...